Le fasi della gravidanza

Ogni mese, nell’ovaio della donna, un follicolo viene stimolato e si sviluppa, finché si libera un ovulo. Questo arriva alle trombe di Falloppio, in attesa di trovare uno spermatozoo.

L’uomo espelle milioni di spermatozoi durante l’eiaculazione, e li deposita all’interno della vagina. A partire da questo momento, gli spermatozoi iniziano una corsa la cui meta è l’ovulo: attraversano tutto l’utero e arrivano alle trombe di Falloppio, dove trovano l’ovulo.

Solo lo spermatozoo più rapido ed efficace attraverserà la spessa membrana che ricopre l’ovulo, e si produce la fecondazione. I nuclei dell’ovulo e dello spermatozoo si fondono: a partire da questo momento esiste lo zigote, che in seguito si svilupperà in un embrione. E’ nata una nuova vita.

La tua gravidanza settimana per settimana

Primo mese di gravidanza

L’ovulo fertilizzato si trasforma in un embrione, con due piccole cellule che si dividono vertiginosamente. Tre giorni dopo la fecondazione, l’embrione ha tra le 16 e le 32 cellule. Si trasforma in un blastocisto di 100 cellule in quattro giorni.

L’embrione percorre la tromba di Falloppio in cerca della sicurezza dell’utero, e sei giorni sopo aderisce saldamente all’endometrio, dove avviene l’impianto.

E’ difficile sapere il giorno esatto dell’impianto, per cui si considera come primo giorno di gravidanza l’ultimo giorno dell’ultima mestruazione.

Ci troviamo dunque al primo mese. Alla fine della quarta settimana, l’embrione è un dischetto circolare di circa 2,5 mm di diametro.

Secondo mese di gravidanza

Durante il secondo mese di gravidanza si formano i tre strati di cellule che daranno luogo a tutti i tessuti del futuro bambino. Si forma il midollo spinale, il cervello, il cuore, l’intestino e la pelle. Si formano anche gli occhi, le orecchie, il naso ed il labbro superiore, e le membra cominciano a svilupparsi.

Terzo mese di gravidanza

Nel terzo mese di gravidanza termina il periodo embrionario e comincia quello fetale, in cui l’embrione comincia a chiamarsi feto. Il futuro bambino ha già tutti i suoi organi, anche se questi dovranno svilupparsi completamente. Cresce fino a circa 8,5 cm di lunghezza, con un peso tra i 15 e i 20 grammi. Durante questo mese si formano i genitali maschili o femminili, anche se non è ancora facile definire il sesso dall’ecografia.

Il nuovo essere si muove con vigore, anche se non puoi sentirlo.

Scalcia, muove caviglie e polsi, chiude i pugni, piega le dita dei piedi verso l’alto e verso il basso, aggrotta la fronte, stringe le labbra e compie altri movimenti facciali.

Le varie tappe della gravidanza

Quarto mese di gravidanza

Al quarto mese di gravidanza gli occhi del nuovo essere sono enormi, chiusi e molto lontani tra loro. Il feto è coperto da una peluria fine, chiamata lanugo. Si sviluppa fino a circa 15 cm, e arriva a pesare in media 170 grammi. Durante queste settimane potrai sentire per la prima volta i suoi movimenti. All’inizio si percepiscono come lievi ondulazioni, però presto noterai i movimenti inconfondibili dell’essere vivo che si sta sviluppando dentro di te. Si formano le corde vocali, che il bambino non userà fino alla nascita.

Quinto mese di gravidanza

Durante il quinto mese di gravidanza s’intensifica lo sviluppo degli organi interni. Nel sistema circolatorio, le cavità cardiache sono ben delimitate e il cuore batte con forza. Gli occhi chiusi sono prominenti, poiché il volto non si è ancora arrotondato.

Probabilmente senti che a volte sembra addormentato ed altre volte si muove molto, spesso quando ti sdrai per dormire. Questo è dovuto al fatto che il feto può muoversi con molta facilità quando ti sdrai, mentre quando ti alzi si appoggia nel bacino.

Sesto mese di gravidanza

Nel sesto mese di gravidanza apre già gli occhi, anche se solo può percepire la luce; gli sono spuntati i capelli, le sopracciglia e le ciglia. Cresce da circa 27 cm a 32 cm. La lunghezza del cordone ombelicale permette che si muova nel liquido amniotico in cui si trova. Questa possibilità è favorita dalla formazione dei muscoli.

Comincia a sviluppare un determinato ritmo di attività e sonno. Forse avvertirai che risponde ai rumori forti; se gli fai ascoltare la musica, noterai che risponde, soprattutto agli strumenti metallici dell’orchestra. Il piccolo si muove con energia.

Le varie fasi della gravidanza

Settimo mese di gravidanza

Durante il settimo mese di gravidanza si sviluppano completamente i polmoni. Il suo scheletro diventa più consistente, indurendosi i nuclei di ossificazione situati nelle ossa. La pelle diventa più spessa e si pigmenta, perdendo il colorito trasparente e diventando opaca. Anche le iridi degli occhi si colorano.

Comincia ad accumularsi grasso nel suo corpo, che lo aiuterà a regolare la temperatura in modo autonomo alla nascita. Cresce fino a 38 cm, e le sue possibilità di movimento diminuiscono molto, per via del considerevole aumento di lunghezza e peso.

Ottavo mese di gravidanza

Nell’ottavo mese di gravidanza il suo peso aumenta considerevolmente, facendo sì che venga occupato quasi tutto lo spazio dell’utero. Il cervello continua a svilupparsi: si formano i neuroni olfattivi, e potrà cominciare a percepire gli odori forti che respiri. La peluria che copriva il suo corpo comincia a cadere. Cresce fino a circa 42 cm, ed i suoi movimenti sono vigorosi, i calci sono così energici che possono mozzarti il respiro. A volte, i suoi movimenti hanno carattere spasmodico: sono di solito episodi di singhiozzo per l’inghiottimento abituale di liquido amniotico, che rende possibile che il canale alimentare alleni le sue funzioni.

Nono mese di gravidanza

Al nono mese di gravidanza lo stomaco e l’intestino funzionano già. La pelle non ha rughe ed è più delicata, grazie alle cellule grasse dell’epitelio. Si sviluppa fino a 46 cm; è probabile che scenda nel bacino, adattandovi la testa: noterai che il tuo ventre si abbassa.

Quando il bambino si è posizionato, di solito diminuisce i suoi movimenti: probabilmente avvertirai solo i movimenti delle gambe e, più deboli, quelli delle braccia, però non passerà giorno senza che noti la presenza di tuo figlio.

Decimo mese di gravidanza

Dieci mesi di gravidanza

Durante il decimo mese di gravidanza i suoi organi possono funzionare autonomamente, e anche i polmoni si sono sviluppati completamente. La peluria è scomparsa, tranne sulle spalle e sulla parte superiore delle braccia. Le unghie crescono oltre la punta delle dita, per cui può grattarti, e anche graffiarti. Cresce fino a 51 cm: adesso è pronto per il suo viaggio verso il mondo esterno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

inviTRA