Diventare padre con una donazione di seme dopo una vasectomia, è possibile?

    • Michele Lucertini

      Ciao! Ho fatto una vasectomia 7 anni fa, perché mia moglie ed io abbiamo avuto già due bambini e non abbiamo voglia di avere più figli … ne abbiamo passate molte nel’ultimo periodo e abbiamo divorziato di recente . Ho incontrato un’altra donna un anno fa e ora ci piacerebbe rafforzare il nostro rapporto avendo un piccolo bambino solo nostro! Il fatto è che, purtroppo, avremo bisogno di usare lo sperma di un donatore , perché io ovviamente non ho sperma ora, giusto? Non sono sicuro, e ci piacerebbe iniziare questo cammino essendo certi di poter ottenere dei risultati.

      Ottobre 21, 2015 alle 9:58 am
      #5198 Rispondere
    • Ciao Michele!
      Ci sono molti modi diversi attraverso i quali si può ottenere una gravidanza dopo aver avuto una vasectomia, la donazione di sperma è uno di questi. Tuttavia, vi è anche un’operazione inversa alla vasectomia, ma temo che sia piuttosto costosa e non sempre di successo. Le seguenti sono alcune alternative a questo tipo di operazione: Aspirazione Percutanea di Spermatozoi dall’Epididimo ( PESA ), Estrazione Testicolare di Sperma ( TESE ) e Aspirazione Microepididimale degli Spermatozoi ( MESA ).
      In alternativa alle suddette procedure, è possibile ricorrere alla donazione di sperma. Il vantaggio principale di questa tecnica è che le possibilità di successo sono maggiori, poiché lo sperma del donatore è di ottima qualità. Inoltre, il costo è molto inferiore, soprattutto se si esegue un’inseminazione artificiale ( IA ) . Oltre a questo, negli Stati Uniti, la donazione conosciuta è consentita, quindi si potrebbe anche pensare di utilizzare un membro della famiglia come un donatore di sperma.
      In bocca al lupo!!

      Ottobre 22, 2015 alle 12:20 pm
      #5201 Rispondere
inviTRA